Federazione Coldiretti Piacenza

Visita il sito Coldiretti Nazionale: www.coldiretti.it

Ricerca nel sito:

Ricerca avanzata

09/07/2010 - N.

COLDIRETTI GIOVANI IMPRESA: DOMENICA 11 LUGLIO FINALE DEL TERZO GRAN PREMIO DELL’ORTRUGO

La ventitreesima  edizione della Festa di Coldiretti Giovani Impresa si svolgerà Domenica 11 Luglio alla “Volta del Vescovo” a Piacenza. “Per noi si tratta, sottolinea il delegato Jonatha Risoli, di un importante momento di aggregazione, nel quale ci ritroviamo anche per ribadire il ruolo propositivo di noi giovani e la nostra completa e totale adesione al grande progetto Coldiretti, per una filiera agricola tutta italiana.  Non a caso, in questa occasione, verrà riproposto il 3° Gran Premio dell'Ortrugo, una importante “vetrina” per le nostre aziende vitivinicole per  presentare uno dei vini autoctoni che più caratterizzano il territorio piacentino e la sua grande storia enologica che rappresenta, con il Gutturnio, i tre salumi Dop, il grana padano, il pomodoro ed altri prodotti locali, una “bandiera” del nostro sistema agro-alimentare di qualità, l’unica reale difesa contro la crisi dei mercati a cui, ricorda Risoli, soprattutto, sono nocivi  inganni e contraffazioni perpetrate da anni per tanti prodotti del made in Italy. Proprio in questa settimana abbiamo partecipato alla mobilitazione ai valichi e ai porti e se vogliamo riconoscere un ruolo e un futuro all’agricoltura italiana, dobbiamo, con convinzione, proseguire e realizzare il progetto della nostra Organizzazione.”
“Coldiretti, continua Risoli, ha lanciato una battaglia per la tutela dei nostri prodotti di qualità, frutto della professionalità degli imprenditori agricoli e della storia culturale di un territorio, con il progetto di governare una filiera tutta italiana. Noi giovani siamo i protagonisti di questo progetto perché ad esso è legato il futuro delle nostre aziende.
Ecco dunque il senso di questo premio: vogliamo far conoscere e premiare quelle aziende che guardano al mercato con quello spirito imprenditoriale che valorizza un vitigno autoctono del nostro territorio, un vino, l’ortrugo con un forte legame territoriale, un biglietto da visita di prestigio per la nostra provincia”.
La Festa è stata realizzata con il patrocinio della Provincia e del Comune di Piacenza, del Consorzio Vini Doc, della Strada dei Vini e dei Sapori e con il contributo di Cassa di Risparmio Credit Agricole, Camera di Commercio di Piacenza, Consorzio Agrario Provinciale e Bit Networking Inspiration.
“Vorrei inoltre ringraziare, conclude Risoli, a nome di tutto il Comitato Giovani Impresa,  i sommelier della Fisar e l’enologo indicato dalla Camera di Commercio di Piacenza Paolo Nuvolati per la professionalità con cui hanno effettuato le degustazioni e selezioni dei vini partecipanti al Gran Premio. Inoltre anche la Festa avrà uno scopo benefico, perché tutte le offerte raccolte durante la serata, saranno devolute alla Casa del Fanciullo.”
Così domenica 11 dalle 18,30, il via alla Festa, con una breve presentazione sul tema “L’Ortrugo, un’opportunità per il territorio”. Alle 19.00 la premiazione dei finalisti del “3° Gran Premio dell’Ortrugo”; alle 20.00 degustazione dei migliori Ortrugo della provincia, cui seguirà la cena sotto le stelle  e dalle 22.30, musica dal vivo con i Dejavu. Sarà allestito il maxi schermo per assistere alla finale dei Mondiali di Calcio.